Cimitero, tombe coperte da sterpaglia ed erba secca

“Una parte del cimitero della città di san Pio è interamente seccato, ingiallito, abbandonato”. E’ la segnalazione arrivata alla nostra redazione.

Dopo quella sull’eternit, rifiuti pericolosi, abbandonati nell’agro della città, è pervenuta una nuova richiesta di attenzione. Stavolta ci troviamo in città: nel camposanto. “La situazione in cui versa una parte del cimitero – spiega il nostro lettore -, come potete vedere dalle foto che ho inviato, è in condizioni davvero impietose. Spero che qualcuno faccia qualcosa per dare dignità a chi non c’è più. Non è da escludere, vista l’erba secca, il rischio incendio”.

 

Un parte del cimitero della città di san Pio