A San Giovanni Rotondo nasce un nuovo movimento politico-culturale

Forza Italia nelle ultime elezioni Regionali a San Giovanni Rotondo ha raggiunto 775 preferenze, non poco visto l’assenza di candidati locali. Soddisfatto il Commissario Cittadino Mimmo Longo: “E’ stata una campagna elettorale strana, con diversi colpi di scena, ma nonostante le difficoltà Forza Italia è riuscita ad ottenere un buon risultato ed a centrare l’obiettivo di avere un componente nel consiglio regionale, che rappresenti la nostra Provincia, confermando la figura di Giandiego Gatta”.Continua Longo, “adesso il partito ha bisogno di un vero rinnovamento che parta dai nostri vertici nazionali e che possa rilanciare Forza Italia nel quadro politico. Noi a livello locale abbiamo avuto una serie di incontri ed abbiamo iniziato un percorso di collaborazione con civiche ed Associazioni, con il preciso obiettivo di creare un movimento moderato fresco e rinnovato. Non si sta discutendo di cariche o ruoli, ma solo dell’impegno per il nostro territorio”.

“Il periodo storico in cui viviamo è sicuramente dei più difficili, e la politica ha sempre più difficoltà a dare risposte concrete ai cittadini, che si sentono sempre più lontani dagli organi amministrativi” dichiara Michele Pio Lombardi, componente del coordinamento Provinciale di Forza Italia, “nasce, quindi l’idea di un gruppo di cittadini di creare un movimento politico-culturale aperto a tutti. Un movimento dove tutti possono sentirsi protagonisti e dove il cittadino sia al centro delle decisioni per il bene del nostro territorio.Il movimento si adopererà per coinvolgere personecon voglia di cambiare le attuali logiche di fare politica ed inoltre mette a disposizione dei cittadini idee e progetti, da discutere attraverso i canali di partecipazione.Consapevole dell’importanza del confronto, si propone di mantenere contatti democratici con altre associazioni, movimenti, gruppi o istituzioni del territorio”. Conclude Lombardi.

Trova posizione in questo scenario il movimento Sud in Testa, che ha sposato da subito la causa.